CASTELLO DI FONTERUTOLI – CHIANTI

Fonterutoli06

Castello di Fonterutoli B&B
Fonterutoli, SI

A metà strada tra Roma e Milano, il Chianti è un’ottima idea per una fuga romantica. Il suo paesaggio in Autunno fatto di vigne dorate, rampicanti rossi che adornano i casali e distese color ambra, che si snodano curva dopo curva, vi faranno innamorare della campagna Toscana. Il Chianti è anche conosciuto per il suo vino rosso, tra i vini più nobili d’Italia. Molteplici sono le cantine e gli agriturismi in zona dove poter degustare del buon vino. Noi abbiamo scelto il Castello di Fonterutoli, in provincia di Siena, dal 1435 proprietà della famiglia Mazzei.

Il castello, che in realtà è un piccolo borgo immerso nelle colline Senesi, ospita un’enoteca dove potrete degustare tutte le etichette di loro produzione, un’osteria deliziosa, una cantina di 10.000 mq dove organizzano delle degustazioni con visite guidate (da prenotare in anticipo) e 10 camere.

LE CAMERE
Le camere, essendo un hotel diffuso, sono dislocate in tre strutture diverse: la Fattoria, la più grande, la Limonaia e il Roseto. Ogni struttura è un casale in pietra immerso in un borgo medioevale con una cucina e un salotto comune. Questo rende possibile affittare le singole camere oppure l’intera struttura.

Fonterutoli08

Fonterutoli02

La Fattoria, dove abbiamo soggiornato, ha uno splendido patio immerso nel verde. La camera, la Gialla, è arredata in perfetto stile country chic e ad accoglierci sul comodino c’è una bottiglia di Chianti.
Vi consiglio di aprirla e versarla in un bicchiere mentre preparate un bagno caldo con tantissima schiuma.
Al vostro risveglio, l’unico rumore che sentirete sarà quello del cinguettio degli uccellini. Le camere essendo in un borgo immerso tra le colline sono estremamente silenziose.

IL RISTORANTE

Ad accoglierci la sera del nostro arrivo è stata l’Osteria di Fonterutoli. A pochi metri dalla reception, questo piccolo casale di mattoni ospita una decina di tavoli al suo interno.

Dopo aver ordinato il vino, rigorosamente rosso, vi consigliamo di assaggiare il Tonno del Chianti come antipasto e a seguire la Ribbollita, tipico piatto Toscano, o in alternativa, i Pici sull’Anatra.

La colazione invece è un po’ scarsa.

Solitamente da un posto del genere, mi sarei aspettata un dolce fatto in casa, una confettura nel vasetto come quella della nonna, in poche parole, qualcosa di più casereccio.

PREZZI
Dai 100 ai 150 euro a notte la matrimoniale. Dipende dalla stagione.
Fonterutoli05

Fonterutoli04

Fonterutoli03

Commenti

commenti

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.