GIACOMO BISTROT – MILANO

1796564_711664032276474_3537233531646981158_n
GIACOMO BISTROT, Milano

Ci hanno portate la prima volta al primo anno di università per una cena di compleanno tra amici.
Le pareti scure con quadri di ritratti incorniciati massicciamente d’oro, le piante verdi, la libreria, il paravento orientale ed i divani color porpora ci hanno fatto innamorare.

Ogni volta sembra di entrare in un film francese di un tempo, in un vero bistrot che pare una casa dell’alta borghesia o una brasserie con piastrelle bianche e vetrate con finiture d’ottone.

PS Prenotate il tavolo nella cantina dei vini se occasione importante.

COSA MANGIARE
Tutto è buono e tradizionale. A noi piacciono i piatti basici come la cotoletta, gli asparagi con uovo e parmigiano o gli spaghetti con gamberi ed asparagi.
Tartufi ed ostriche in stagione.
Le torte buonissime, specie quella al cioccolato e quella alle fragoline con crema pasticcera.
COSA BERE
Vino. La lista dei vini è svariata.
PERCHE’ ANDARE
Sicuramente per l’ambiente. Una location del tutto singolare curata nei dettagli.

E’ il cugino di Giacomo e di Giacomo all’Arengario, i più pretenziosi e lussuriosi del gruppo. Giacomo Bistrot non ha nulla da invidiare, specialmente per lo charme che ha e per il servizio che lo rende tale.

PREZZI
€ 40/60 circa

Via Pasquale Sottocorno 6, 20129 Milano
T. +39 02 7602 2653
H. 12pm – 12 am all days
Giacomo-Bistrot_ph.Gianmarco-Grimaldi_28

DSC_0138-home

Photo copyright: Giacomo Bistrot

 

 

Commenti

commenti

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.