I MIGLIORI HAMBURGER DI MILANO

10154471_1438783909696294_2820644034342586910_n

Ad oggi esistono più hamburgerie a Milano che ristoranti italiani.
Ce ne sono tantissime e continuano ad aprire, per questo abbiamo deciso di stilare una piccola top five.

#1 Al Mercato Burger

E’ piccolo, ha pochi tavoli, non prende prenotazioni e c’è sempre da aspettare ma sicuramente ne vale la pena. Uno degli hamburger più buoni di Milano quindi prendete una birra, fate due chiacchiere con gli amici e aspettate il vostro turno.

#2 Trita

New entry del gruppo Foodation, si guadagna un secondo posto “Trita – Tailor made burgers” in piazza XXIV Maggio. Locale piccolo, solo pochi sgabelli per chi vuole mangiare un boccone al volo, e un format semplice e veloce basato sul take away. L’hamburger si compone sul momento in base ai propri gusti.

592fbb_0aecca9a78790904d4e6609f7ac42fc1.jpg_srb_p_873_582_75_22_0.50_1.20_0.00_jpg_srb

#3 Polpa Burger

L’abbiamo scoperto perchè era proprio dietro casa nostra in Porta Romana. Polpa è tutto in legno con delle mattonelline colorate. Anche qui non si può prenotare e anche qui si compone il proprio hamburger in base ai propri gusti. Piccolo tip: non perdetevi le patatine a sfoglia.

Polpa ha da poco aperto anche a Verona, dietro l’Arena in un locale che si sviluppa a ferro di cavallo e che abbiamo avuto il piacere di vedere in anteprima per voi. Li trovate anche a Firenze, Cagliari e Brescia.

DSC7461

#4 Baobab Organic Burger

Il Baobab lo amiamo perchè ha uno dei migliori veggie burger di sempre. Anche qui l’atmosfera è calda e colorata. La posizione è ottima, in pieno Corso Garibaldi. L’ideale per una pausa tra un negozio e l’altro.

#5 Tizzy’s

Lei con il suo accento americano e i suoi capelli biondo platino è diventata una leggenda qui a Milano.
Il suo locale con pavimento a scacchi bianco e nero, i suoi hamburger con ceddar e le partite di football americano ad alto volume ricordano molto i pub di una volta.

562921_3227496601040_1075317612_2864940_149172078_n

 

 

Commenti

commenti

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *