LA VIGNA DI LEONARDO – MILANO

La_Vigna_di_Leonardo_MadMap_01
Se anche voi andate in vacanza verso la metà di Agosto e volete approfittare di questi tempi morti per visitare Milano, non dimenticate una visita alla Vigna di Leonardo.

Ancora oggi proprietà abitata, ha aperto da solo un anno al pubblico la Casa degli Atellani, in Corso Magenta.
Gli Atellani erano una famiglia di cortigiani, ai quali il Moro aveva regalato due case.
Questa dimora storica, sita di fronte al Cenacolo, nasconde all’interno del suo giardino una Vigna regalata a Leonardo nel 1498 da Ludovico il Moro.

Negli anni a venire un incendio distrusse la vigna. Fu così che nel 2015, in occasione di Expo, il comune ed i proprietari della casa decisero di ricostruire il Dna del vitigno e di riaprire le porte al pubblico. Si scoprì che il vitigno di Leonardo apparteneva al gruppo delle Malvasie, molto popolare all’epoca.

Molto interessante anche l’attività di restauro avvenuta nel corso del Novecento per mano dell’architetto Piero Portaluppi, noto anche per aver costruito tra il 1932 e il 1935 Villa Necchi Campiglio.

Processed with VSCO with a6 preset
Processed with VSCO with a6 preset
La_Vigna_di_Leonardo_MadMap_04

Commenti

commenti

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *