MORGANTE – MILANO

Morgante Milano | MadMap 1

E’ passato quasi un mese dall’apertura del Morgante e ancora oggi, quel piccolo locale nascosto sotto l’edera in vicolo dei Lavandai, nel cuore dei Navigli, ci è rimasto nel cuore.

Cocktail bar e cucina, non si viene solo per i famosi drink di Massimo Stronati ma anche per ascoltare buona musica o vedere una mostra. Gianfranco Morgante, architetto e anima del progetto, vuole far rivivere l’energia di quel luogo, ex galleria d’arte, dove tanti anni fa si davano appuntamento i pittori.

Morgante Milano | MadMap 1

Attraversato il piccolo e verdeggiante dehors, siamo state travolte dalle note di un pianoforte e da una dolce voce femminile. La prima saletta è elegante, con luci calde e accoglienti.
Il bar è il cuore del locale, due maestri d’eccezione – Massimo Stronati e Danilo Pentivolpe – dietro il bancone vi guideranno tra grandi classici, nuove miscele e rivisitazioni di cocktail tradizionali.
Noi quella sera abbiamo provato un cocktail aromatizzato alla ciliegia a base di Major Gin, un gin artigianale ed Italiano, prodotto sul lago di Garda.

Ottimi anche gli assaggi che accompagnano i drink. Chef e Bartender elaborano periodicamente dei menù degustazione in grado di offrire percorsi declinati per ciascuna tipologia di alcolico, dal rum al whisky, passando per la vodka e il gin.

Morgante Milano | MadMap 3
Morgante Milano | MadMap 4

Commenti

commenti

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *