THE YARD – MILANO

theyard01

The Yard, Milano
Quasi tutti i giorni della settimana il nostro amico e collega francese petit lapin arrivava in ufficio saltellando stanco della serata precedente. Viveur. Tutte le sue serate iniziavano al The Yard.
Così una sera in cui non avevamo sonno e pioveva a Milano abbiamo portato un amico sconsolato a bere e alla fine, un drink dopo l’altro, da The Yard ci volevamo dormire.

P.S. Serendipity è la parola magica.

COSA BERE
Superate la lobby en entrate in The Doping Club, scegliete se accomodarvi in una sala tv con divani in velluto, in un salotto inglese con sci e mappamondi o ad un tavolo di vetro circondati da valigie e trofei.
Mr Seven e Mr Moustache, i mixologists, sono preparatissimi ed appassionati di drinks.
I nostri preferiti sono:

    • Pimped Ginto, rinfrescante
    • Drugstore Julep, esotico
    • Pharmacist Basil Smashm, rigenerante
PERCHE' ANDARE
Da fuori sembra non avere molto di speciale, ma quando entrate vi ritroverete in un’atmosfera incredibile. Sembra un set cinematografico reale. Un club inglese sportivo con bauli e trofei che assicurano intimità pur avendo grandi spazi open. Serendipity è la parola chiave, dove tutto avviene per fortuite coincidenze e dove 28 suite con tema sport una diversa dall’altra vi possono accogliere.
Andateci e fatevi raccontare la storia.
PREZZI
€ 15
Piazza XXIV Maggio, 8, 20123 Milano, Italia
T. +39 02 8941 5901

6
theyard02
theyard03

Commenti

commenti

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.